FAQ ANACI

1)      Come faccio a sapere se un amministratore è associato Anaci?

Basta cliccare sulla terza icona in basso da sinistra “Verifica amministratore”, inserire solo il cognome nell’apposito box e cliccare su “Verifica”: il sistema estrapola tutti gli amministratori con quel cognome, fornisce la provincia e l’indirizzo email per contattarlo direttamente.

 

2)      Come faccio a diventare un associato Anaci?

Per diventare un associato Anaci è necessario frequentare il corso di formazione base presso la sede più vicina. Al termine del superamento del corso, la sede provinciale di competenza gestisce la fase di iscrizione, fornisce la scheda con i relativi documenti da presentare e inoltra la domanda alla sede nazionale.

La sede nazionale raccoglie le iscrizioni del mese e dopo aver verificato che la documentazione sia completa e corretta, inoltra la comunicazione di avvenuta iscrizione all’interessato, al presidente provinciale e a quello regionale. Entro un tempo massimo di 90 giorni viene spedito tramite corriere il kit di benvenuto al nuovo associato all’indirizzo fornito in fase di iscrizione.

Se si desidera sapere a che punto è la propria iscrizione è possibile scrivere a iscrizioni@anaci.it

Non è possibile per nessun motivo iscriversi presso la sede nazionale.

 

3)      Dove trovo le sedi locali?

Nella homepage basta cliccare sulla prima icona in alto “Associazione”, e poi sul menu a tendina “Dove siamo”, selezionando la regione sulla freccina compare l’elenco di tutte le sedi regionali e provinciali sul territorio con i relativi riferimenti (indirizzo, telefono, indirizzo email e sito internet).

 

4)      Dove trovo lo statuto e il codice deontologico e di condotta?

Nella homepage basta cliccare sulla quarta icona da sinistra “Organizzazione”, e poi sul menu a tendina “Statuto” o “Codice deontologico”.

 

5)      Cosa comprende il kit associativo e come lo posso ottenere?

Il kit associativo comprende:

  • una lettera di benvenuto,
  • una dichiarazione di iscrizione all’associazione,
  • il timbro,
  • la tessera associativa per presenziare agli eventi formativi,
  • le credenziali per il primo accesso all’Area riservata,
  • un distintivo associativo,
  • alcuni numeri arretrati della rivista,
  • gli elaborati scientifici del Centro Studi Nazionale.

Il kit di benvenuto viene inviato a tutti i nuovi iscritti Anaci (si veda FAQ n. 2).

 

6)      Cosa faccio in caso di smarrimento del timbro o della tessera associativa?

Per qualsiasi problematica inerente il timbro o la tessera associativa (oggetto danneggiato, smarrito ecc.) è possibile fare una richiesta all’indirizzo email anagrafica@anaci.it

 

7)      Cosa faccio in caso di variazione dei miei recapiti?

In caso di qualsiasi variazione anagrafica (telefono, indirizzo, indirizzo email) è possibile scrivere un’email all’indirizzo anagrafica@anaci.it

Anche in caso di dimissione è possibile richiederla scrivendo un’email allo stesso indirizzo.

 

 

8)      Come faccio ad accedere all’area riservata del sito?

Sulla homepage del sito basta cliccare sull’ultima icona in alto a destra “Area riservata” e inserire la login e la password che vengono inviate ad ogni nuovo amministratore nel kit di benvenuto. La password inviata è quella standard: al primo accesso viene richiesto all’utente di personalizzarla.

 

9)      Come posso recuperare le credenziali di accesso (login e password)?

La login corrisponde al numero nazionale preceduto da “SE”. Per la password basta cliccare in basso sul tasto “Recupera password”: bisogna inserire la Login per cui si richiede la password, in automatico viene inviata una nuova password all’indirizzo email inserito in fase di iscrizione dall’associato.

 

10)  A quanto ammonta la quota associativa?

La quota associativa nazionale è di:

  • 240 € per i soci ordinari,
  • 120 € per gli iscritti senza partita iva (che possono rimanere come tali massimo 3 anni),
  • 100 € per le società,
  • 35 € per la prima iscrizione dei nuovi iscritti (persone fisiche o società).

Alla quota nazionale si sommano le quote regionali e provinciali, che variano in base alla località: quando l’associato scarica il MAV dal sito sono presenti tutte le quote (nazionale, regionale e provinciale).

Il nuovo iscritto deve passare per forza presso la sede provinciale che invia la copia contabile per il pagamento.

L’associato già iscritto deve pagare tramite MAV, scaricabile dal sito.

 

11)  Come scarico il MAV?

Per scaricare il MAV è necessario accedere all’Area riservata inserendo la login e la password, cliccare sulla terza icona da sinistra “Documenti”, poi “Documentazione personale”, evidenziare il documento “BOLLETTINO MAV” dell’anno di interesse (che diventa grigio) e cliccare sull’icona in basso “Scarica documento”.

 

12)  Cosa comprende la quota associativa?

La quota associativa permette l’accesso all’Area riservata sul sito, dà diritto alla polizza RC professionale e alla tutela legale del professionista, alla rivista «Amministrare immobili» consultabile online, permette di usufruire di diverse convenzioni e garantisce supporto all’associato mediante la possibilità di inviare quesiti al Centro Studi Nazionale.

 

13)  Entro quando deve essere pagata la quota associativa?

La quota associativa è annuale e deve essere pagata entro febbraio.

 

14)  Cosa succede se la quota associativa non viene saldata entro i termini?

Se la quota annuale non viene saldata, tutti i servizi riservati all’associato sono bloccati e non è più possibile accedere all’Area riservata sul sito.

Per saldare la quota, sul sito sarà presente il MAV comprensivo di mora (35 €).

Entro 10 giorni dal pagamento tutti i servizi saranno ripristinati.

 

15)  Come scarico le 2 polizze assicurative comprese nella quota associativa?

Per visualizzare le polizze basta cliccare sulla quinta icona da sinistra in alto “Servizi” e sul menu a tendina cliccare su “Polizze”, dove comparirà l’elenco delle polizze. Per scaricare invece le polizze è necessario accedere all’Area riservata, cliccare su “Documenti”, poi “Servizi” e infine “Polizze”: cliccando sulla freccina in basso c’è la pagina relativa con gli allegati, che possono essere scaricati e poi stampati.

 

16)  Come posso scaricare o visualizzare la rivista «Amministrare immobili»?

Per scaricare la rivista basta accedere all’Area riservata, cliccare su “Documenti”, poi su “Amministrare immobili”: comparirà lo storico della rivista con i numeri dell’ultimo anno. Cliccando sulla freccina in basso la copia in formato pdf viene salvata nella barra dei download.

 

17)  Dove trovo le convenzioni?

Per visualizzare tutte le convenzioni nella homepage basta cliccare sulla quinta icona in alto “Servizi” e poi sul menu a tendina “Convenzioni”, cliccando sulla freccina si entra all’interno della singola convenzione e cliccando nell’ultima riga in blu “Allegati è possibile scaricare il file pdf. La stessa cosa vale per i contratti.

 

18)  Come posso fare un quesito al CSN?

Per sottoporre un quesito al Centro Studi Nazionale basta scrivere un’email all’indirizzo quesiticsn@anaci.it

Questo servizio è riservato solo agli associati che sono in regola con la quota associativa.

 

19)  Come posso fare una domanda di carattere associativo?

Per sottoporre un quesito di carattere associativo, ovvero fare qualsiasi critica, proporre suggerimenti o spunti di miglioramento, basta scrivere un’email ad anaciascolta@anaci.it

Questo servizio è riservato solo agli associati che sono in regola con la quota associativa.

 

20)  Come si fa ad accedere ad un tavolo paritetico Anaci-consumatori per segnalazioni da gestire in base alla legge 4 del 2013?

Nella homepage cliccando su “Organizzazione”, poi “Legge 4 del 2013”, è possibile scaricare la procedura sportello consumatore in formato pdf cliccando sulla freccina in basso.

 

21)  Come faccio a segnalare una criticità sull’operato di un amministratore?

Se un condomino vuole esporre una segnalazione di criticità per l’operato di un amministratore, la gestione di tale criticità verrà demandata per la relativa gestione alla sede locale di competenza.

 

22)  Ai convegni possono partecipare anche i condomini?

Da sempre Anaci organizza convegni aperti e gratuiti a tutti, per sensibilizzare alle tematiche sulla professione, anche in funzione della legge 4 del 2013. Per conoscere tutti i convegni basta cliccare nella homepage sull’icona “Eventi” e poi sul menu a tendina “Documenti Convegni”: nei box in alto è possibile filtrare tutti i convegni sul territorio per data e per sede.

 

23)  Dove trovo gli eventi e i corsi?

Per sapere quali sono i corsi di formazione in calendario su tutto il territorio basta cliccare nella homepage la sesta icona da sinistra in alto “Eventi” e poi sul menu scegliere in base al tipo di corso di interesse tra “Documenti Eventi formativi”, “Documenti Convegni”, “Documenti Corsi DM 140 Formazione” o “Documenti Corsi DM 140 Aggiornamento”. In ogni singola sezione è possibile filtrare per sede o per data in base al corso desiderato. Cliccando sulla freccina in basso è possibile ottenere le informazioni di ogni singolo evento formativo e in basso nella riga blu “Allegati” è possibile scaricare la brochure del corso.

In alternativa è possibile ricercare gli eventi formativi cliccando dalla hompage su “Eventi” e poi dal menu a tendina “Calendario”: si aprirà una griglia con tutti gli eventi in programma per singolo giorno. In alto è possibile filtrare gli eventi a seconda dell’argomento o della città inserendo le informazioni negli appositi box. Cliccando sul singolo evento presente sulla griglia sarà possibile accedere alle informazioni di dettaglio.

 

24)  Come faccio a capire quali eventi danno crediti?

Di norma ad ogni ora formativa viene assegnato 1 credito formativo, ma l’assegnazione dei crediti potrebbe anche variare.

Entrando nell’Area riservata, cliccando sul singolo evento si apre una finestrella di POP UP che indica i crediti maturati per singolo evento formativo.

 

25)  Quanti crediti devo maturare in un anno?

Ogni amministratore deve maturare nell’anno formativo almeno 28 crediti comprensivi del corso di aggiornamento ai sensi del DM140/2014, da ottenere nel periodo formativo che va dal 9/10 all’8/10 dell’anno successivo.

In caso contrario l’associato viene sospeso di diritto.

 

26)  Come faccio a visualizzare i crediti che ho maturato?

Bisogna accedere all’Area riservata, cliccare su “Presenze”, poi su “Crediti”: è presente il riepilogo dei crediti maturati per anno. Cliccando nella sezione “Anno” si possono visualizzare i crediti di tutti gli anni precedenti.

È possibile scaricare l’attestato in formato pdf degli eventi formativi frequentati in base alle informazioni desiderate: totale, singolo anno e singolo evento. In fondo alla pagina c’è il totale anno, (dal menu a tendine è possibile selezionare l’anno di interesse), oppure c’è il totale con lo storico di tutti gli eventi e infine c’è il singolo evento (selezionando il singolo corso diventa grigio): in tutti i casi cliccando su “Attestato” sulla barra in basso comparirà la stampa in pdf con le informazioni richieste