Approvato il modello per la "richiesta di registrazione e di adempimenti successivi - contratti di locazione e affitto di immobili" (modello RLI), delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica.
Dal 19 maggio sarà accettato solo il modulo approvato con provvedimento direttoriale ratificato il 19 marzo u.s. dall'AdE. (Seguono File in PDF)