Con riferimento al versamento della quota associativa relativa all’annualità 2020, il cui termine, ai sensi di Statuto, è scaduto lo scorso 29 febbraio e in considerazione del particolare momento che stiamo vivendo a causa della diffusione e del dilagare del contagio da coronavirus, facciamo seguito alla precedente comunicazione, con la quale avevamo protratto la suddetta scadenza al 31 marzo 2020, ed al fine di agevolare gli associati che si trovano in particolari condizioni

COMUNICHIAMO

con la presente che la suddetta scadenza di pagamento della quota associativa, è stata ulteriormente prorogata a tutto il 30 aprile p.v.. Pertanto, per tutti i versamenti effettuati entro tale data non sarà applicata alcuna maggiorazione fino al 30 aprile 2020 e di conseguenza, i relativi mav resteranno a disposizione on line nella rispettiva area riservata fino al 30 aprile p.v. Invitiamo chi non abbia ancora effettuato il suddetto versamento a volervi provvedere quanto prima possibile

Distinti saluti.

 

  Presidente  Naz.le                         Tesoriere  Naz.le             Segretario Naz.le
Ing. Francesco Burrelli                Dott. Giuseppe Merello     Dott. Andrea Finizio