Agli iscritti ANACI

il Presidente Nazionale, come penso Voi tutti, ha ravvisato l'urgenza di intervenire per quanto sta accadendo sui media a seguito delle FAQ recentemente pubblicate dal Governo, a seguire il DPCM del 3/11/2020 in tema di assemblee.

L'idea è quella di intervenire con la massima tempestività, atteso che stanno affluendo su tutti gli organi di stampa le più disparate indicazioni di e per libere assemblee da convocarsi in presenza in ogni parte d'Italia.

Il testo della lettera è quello allegato, pubblicato sugli organi di stampa unitamente ai due documenti che Vi rimetto al fine di rafforzare il nostro intervento.

 

 

Grazie per la Vostra attenzione.

 

Un caro saluto.

 

Il Segretario Nazionale ANACI

 

Dott. Andrea Finizio