Sempre all’ultimo minuto, arriva la proroga al 9 marzo 2020 per la comunicazione all'anagrafe tributaria dei dati relativi alle spese sostenute, nell'anno 2019, dal condominio, per gli interventi di recupero edilizio e riqualificazione energetica, e per l'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici finalizzati all'arredo delle parti comuni.
Nel testo del provvedimento prot. 100083 del 28 febbraio 2020 si fa riferimento alla richiesta di un’associazione di categoria che ha manifestato l’esigenza di una proroga dei termini per assicurare la trasmissione di informazioni il più possibile corretta e completa e al fatto che le specifiche tecniche per la trasmissione sono variate rispetto allo scorso anno.
Più tempo anche per l’invio delle Certificazioni Uniche, il cui termine adesso scade il 31 marzo 2020.

 

ALLEGATI: