È stata resa operativa la convenzione tra ANACI Lecco e il Tribunale di lecco che prevede il finanziamento di una borsa di studio di 18 mesi per favorire un periodo di formazione teorico-pratica a un tirocinante con affidamento a un magistrato in servizio presso l’ufficio giudiziario dello stesso Tribunale. 


“In questi anni abbiamo potuto sviluppare con il Tribunale di Lecco, il suo Presidente e i suoi Magistrati una collaborazione intensa e proficua, che è sfociata in particolare nella loro partecipazione ai nostri convegni di studio. - spiega il presidente di ANACI Lecco, Marco Bandini - Con questa convenzione intendiamo rafforzare ulteriormente questa collaborazione, offrendo un servizio al Tribunale e, attraverso di esso, a tutta la comunità locale, con l’obiettivo di aiutare il Tribunale a mantenere e migliorare le prestazioni a beneficio dei cittadini e delle imprese”.

“L’esperienza condotta in questi anni con i tirocini si è rivelata particolarmente positiva sia per i partecipanti – in termini di arricchimento professionale e di esperienza lavorativa - sia per l’Ufficio, che ha potuto giovarsi, per il tramite del magistrato affidatario, dell’apporto dei giovani tirocinanti, vedendo incrementate le energie profuse in direzione di un più celere ed efficiente disbrigo degli affari. Per questo ringraziamo ANACI Lecco per la sensibilità dimostrata” afferma il Presidente del Tribunale di Lecco, Ersilio Secchi.

 

ALLEGATI: