Tre giorni di grande lavoro per gli amministratori di Anaci che come ogni anno affollano le rive del Lago Maggiore per partecipare agli eventi che hanno come filo conduttore la giurisprudenza in materia condominiale. 
“Alle radici della norma” è alla sua VII edizione e quest’anno da Stresa si è spostato di qualche chilometro per approdare a Baveno. 
Più di mille, tra amministratori, avvocati ed operatori del settore hanno animato questi tre giorni di incontro e formazione. 
Il 7 marzo si sono incontrati i componenti dei centri studi di tutta Italia per un momento di approfondimento e confronto. 
L’8 marzo invece ha avuto luogo il convegno“I rapporti di debito e di credito nel condominio”, giornata intensa con relazioni di grandi nomi della giurisprudenza condominiale Roberto Triola, Antonio Scarpa, Giulio Benedetti, Ugo Carnevali, Gian Andrea Chiesi 
con la magistrale direzione dei moderatori del nostro Centro Studi Nazionale: 
Gian Vincenzo Tortorici, Edoardo Riccio, Marina Figini e Andrea Garbo
Proprio durante il convegno, il Presidente Regionale Renato Greca ha ricevuto 
dal Presidente Nazionale, Francesco Burrelli, un premio per l'impegno profuso 
per sviluppo del progetto "Condominio Cardio Protetto”. 
Ultima fatica” di questi giorni, il Consiglio Nazionale, che vede i rappresentanti di tutte le provinciali e regionali presenti ed attenti per seguire il cammino politico dell’associazione tracciato al congresso di Bari dello scorso giugno affinché 
non si perdano di vista gli obiettivi di questo mandato e si continui a lavorare con armonia per la crescita della nostra grande associazione.